Dal cortometraggio al film

//Dal cortometraggio al film

La possibilità di utilizzare il Piccolo Circo come spazio prove e luogo per la rappresentazione, la fitta rete di amici e di “compagni di viaggio” conosciuti durante il loro percorso circense, la musica dal vivo con una giovane orchestra, l’ambientazione unica e caratteristica per tutti i numeri, è stata più volte una prova tangibile del desiderio di crescita artistica di molti dei nostri allievi, per così dire, del “passaggio dal cortometraggio al film”.

circogiovani.blogspot.com

Il Piccolo Circo vorrebbe tornare ad essere quel luogo di spettacolo, in passato testimone del percorso di crescita di molti ragazzi: un concreto ed importante momento di socializzazione, un bene essenziale per tutti i cittadini che incide sulla qualità della vita, sulla crescita civile e sull’incremento del benessere sociale.

Immaginate una struttura culturale aperta al vettore dello sviluppo sostenibile ed ai progetti internazionali.

Un Learning Center di formazione che unisce maestri d’arte, artisti circensi, coreografi contemporanei ed esperti in biomeccanica dello sport.

Immaginate un centro d’arte, che si sforza per ottenere l’eccellenza nella creazione artistica, aperta al mondo, ai cittadini del mondo.

Rigore, impegno, spirito collettivo, sete di progetti e riunioni, ma anche, l’emozione ed il piacere, sono i pilastri di questa straordinaria esperienza.

Fondata nel 2003, l’Accademia Fratellini è una scuola di Istruzione Superiore riconosciuta, basata su un programma didattico triennale che combina l’attività didattico-pedagogica a quella tecnico-professionale.

I giovani aspiranti artisti vengono ammessi per concorso ed introdotti al “mestiere” attraverso le ore di formazione e mediante la partecipazione a spettacoli ed eventi.

Questo sistema, ricco di molteplici esperienze, incontri, situazioni lavorative e confronti con il pubblico, rappresenta oltre che un efficace motore di apprendimento, anche un’attività di integrazione nel mondo del lavoro.

L’accademia, distribuita su circa 5500 mq coperti è una vera e propria città delle arti circensi, unica in Europa ed è costituita da:

1 Hall – per esposizioni e conferenze – 550 mq – 600 posti
1 Chapiteau principale 1700mq – 1600 posti
1 piccolo circo 400mq – 150 posti
3 palestre attrezzate – 1000mq
1 sala di danza – 500mq
1 sala pesi – 300mq
1 centro di balneo-terapia – 1000mq

Le arti circensi a Milano

2017-06-01T09:12:40+00:00